Piste Teatrali

Piste Teatrali vuole rendere il teatro a portata di tutti, innestandolo sugli itinerari delle piste ciclabili. Un teatro all’aperto, flessibile, attento all’ambiente e alla salute.

Obiettivi

Piste Teatrali è un progetto di Teatro Partecipativo: un’occasione che mira a centrare tre importanti obiettivi:

  • Portare cultura in luoghi periferici.
  • Incentivare una mobilità green.
  • Trovare una via di uscita all’impasse in cui sono cadute molte realtà teatrali.
Categoria:

EDIZIONE 2020 | 5-6 Settembre, Cascina Monluè di Milano

In questa fase di ripresa dello spettacolo dal vivo, fortemente colpito dalla pandemia da Covid-19, l’Ass. Il Mecenate ha cercato di trovare una sintesi tra la drammatica situazione dei teatri, l’esigenza di un nuovo modo di muoversi in città, la rivincita dei quartieri e della riqualificazione della periferia (soprattutto nel contesto Milanese).

Il Mecenate, si è proposto sul territorio con un progetto in grado di portare lo spettacolo nella vita dei cittadini con un format altamente innovativo.

Nell’ambito di questo progetto pilota, la location è stata la Cascina Monluè di Milano, antico complesso rurale del XIII secolo, in fase di riqualificazione. A questo luogo Il Mecenate lega il proprio prestigio, infatti, nell’antica sala capitolare di Monluè ha ospitato alcuni spettacoli teatrali nel corso del tempo. Si tratta di uno spazio conosciuto e amato dai residenti del popoloso quartiere Forlanini, e al quale anche Il Mecenate è molto affezionato.

ll macro-obiettivo di questo progetto è stato creare opportunità di valorizzazione della cultura e del paesaggio a 360 gradi: le piste teatrali hanno permesso in una giornata di vivere la natura, di fruire dello spettacolo dal vivo e di ammirare le architetture dell’intero complesso (cascina, abbazia), il tutto con una mobilità dolce e green. 

Il primo target di riferimento è stato quello dei residenti del quartiere, come il pubblico affezionato del Teatro Delfino, ma non solo. Il format innovativo mira a coinvolgere non solo un pubblico fedele occasionale, ma anche potenziale e sconosciuto: famiglie in gita, turisti, appassionati di ciclismo, amanti di architettura o della campagna. Inoltre, l’estate 2020 ha portato inesorabilmente con sé la volontà e necessità di ritrovare la bellezza intorno a sé, di riscoprire il patrimonio artistico e paesaggistico locale. Ecco che Piste Teatrali è diventata anche un’attività di audience development per l’ambito teatrale.

PALINSESTO 2020

SABATO 5 SETTEMBRE

h. 11.30: Le storie del matto di Matteo Curatella – cantastorie per bambini

h. 15.30: Le tre fiabe dell’orto, di Martina Folena – cantastorie per bambini

h. 19.30: Raparules, di Marco Raparoli – circo teatro

h. 21.00: Raparules, di Marco Raparoli – circo teatro, 2a replica

DOMENICA 6 SETTEMBRE

H. 11.30: Dj Gray, di Daniele Romano – circo teatro musicale per bambini

H. 15.30: Dj Gray, di Daniele Romano – circo teatro musicale per bambini, 2a replica

h. 19.30: Pellents Trio – piccolo concerto country blues jazz

h. 21.00: Pellents Trio – piccolo concerto country blues jazz, 2a replica

L’edizione 2020 si è avvalsa della collaborazione di Cascina Monluè – corte del bene comune  e del sostegno di Fucine Vulcano, associazione di promozione sociale dedita all’attività di sensibilizzazione alla sostenibilità e all’innovazione.  Fucine Vulcano ha organizzato biciclettate a partire dalla loro nuova sede operativa alla volta della Cascina Monluè per assistere agli spettacoli di Piste Teatrali.